up
home

Sezioni

Cerca articolo

 

Top Gol Torneo Fritz Dennerlein - Premio B-personal

Roberto Ciccarelli presenta lo Spettacolo Teatrale 'A Dirotto piove... a Napoli no!

Intervista a Chiara Marciani, Assessore del Comune di Napoli

14/07/2022

Napoli, siamo all'anno zero

Napoli, siamo all'anno zero

Continua il ritiro precampionato del Napoli a Dimaro ma l'attenzione dei supporters azzurri è rivolta il giusto a quel che accade in Val di Sole. Invece, ciò che maggiormente catalizza l'attenzione in questo momento nell'ambiente partenopeo sono indubitabilmente le operazioni di mercato di una sessione che rappresenta uno spartiacque tra il vecchio Napoli e quello che sarà il futuro prossimo. L'ormai certa cessione di Koulibaly al Chelsea che fa seguito all'addio di Insigne ed i dubbi su quello che sarà il destino di Mertens, ha provocato uno scossone misto a smarrimento nei tifosi azzurri che si chiedono qual è la vision della Società in vista di una stagione che  segna il ritorno in Champions League. Sono arrivati calciatori di prospetto come Oliveira e Kvara oltre ai rientri dai prestiti di Zerbin e Gaetano, naturalmente non sufficienti per colmare il vuoto lasciato dalle uscite eccellenti che oltretutto provocano anche un problema di esperienza e carisma all'interno dello spogliatoio. Manca un mese all'inizio del campionato e ancora di più alla chiusura del mercato, quindi c'è ancora tempo per mettere a posto tutti i tasselli del mosaico

Antonio Rea

twitter

Spazio Sponsor: