napoleggiamo
up
home

Sezioni

Cerca articolo

 

Top Gol Torneo Fritz Dennerlein - Premio B-personal

Roberto Ciccarelli presenta lo Spettacolo Teatrale 'A Dirotto piove... a Napoli no!

Intervista a Chiara Marciani, Assessore del Comune di Napoli

05/09/2022

Vico Equense: la pallanuoto di serie A torna a mare il 18 e 19/9 nel nome di Fritz Dennerlein

Vico Equense: la pallanuoto di serie A torna a mare il 18 e 19/9 nel nome di Fritz Dennerlein

La pallanuoto di serie A torna a Vico Equense dal 18 al 19 settembre nel nome del leggendario campione e allenatore di nuoto e pallanuoto Fritz Dennerlein, scomparso 30 anni fa. L'intero evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook Napoleggiamo, in collaborazione con la B-personal, sponsor tecnico della manifestazione.

Circolo Nautico Posillipo, Rari Nantes Salerno, Anzio Waterpolis e Distretti Ecologici Nuoto Roma e gli atleti paralimpici dell’Expert Napoli Lions e del Centro Sportivo Portici si contenderanno il trofeo in campi montati nella suggestiva Marina di Vico, nelle stesse acque che videro allenarsi Dennerlein nel dopoguerra.

Era il 1993 quando all’alba dell’incidente stradale che tolse la vita ad uno dei più eclettici e vincenti atleti ed allenatori della storia dello sport Italiano, un gruppo di amici, compagni di squadra e avversari di una vita decisero di celebrare il campione proprio nelle cittadina di mare che era diventata il suo buen retiro. Fu così che nacque il Torneo Internazionale Fritz Dennerlein, che per 10 anni portò a Vico Equense i migliori club e squadre nazionali al mondo.

Dal 18 settembre la pallanuoto di Serie A ritornerà in acqua grazie al Comune di Vico e all’organizzazione della giovane ed effervescente società sportiva napoletana Expert Napoli Lions.

Fritz Dennerlein, di padre tedesco e madre rumena, ma Napoletano e Vicano di adozione, vinse la medaglia d’argento nella staffetta 4x200 agli Europei di Budapest del 1958 e riscrisse il primato europeo sui 200 farfalla durante i giochi olimpici di Roma del 1960.

Per 10 anni, dal 1993 al 2003, il torneo Fritz Dennerlein portò a Vico le più forti squadra al mondo. Per ricordarne qualcuna: la nazionale Cubana, il Recco, Posillipo, Spandau Berlino, Marsiglia e Vasutas Budapest. Il torneo trovò per anni linfa vitale, oltre che negli amici di Fritz, nella locale squadra di pallanuoto Rari Nantes Angioina, ma dopo dieci anni anche a causa dell’assenza di una piscina comunale, il torneo finì il suo ciclo.

Il ritorno della pallanuoto di eccellenza a Vico potrà essere anche il miglior auspicio per l’apertura della tanto attesa vasca per nuotatori e pallanotisti nella cittadina peninsulare.

Nel corso della manifestazione si confronteranno quattro grandi club del campionato di Serie A1 italiana, dando vita ad uno spettacolo sportivo unico. Il miglior modo per celebrare il campione mai dimenticato, grazie alla stretta collaborazione con la Expert Napoli Lions, società sportiva giovane ma che annovera già grandissimi successi nella stagione appena conclusasi e, in particolare, nelle persone del Presidente Andrea Scotti Galletta e del vice Presidente Simone Mulazzani.

“L’amministrazione di Vico Equense con questo evento intende dimostrare di continuare a lavorare in modo serrato per la promozione e valorizzazione anche di sport che storicamente hanno reso Vico Equense una città protagonista nel panorama campano”, ha dichiarato il sindaco di Vico Equense Peppe Aiello. 

Nella giornata di lunedì 19 settembre, a completamento del torneo, andrà in scena anche un torneo quadrangolare tra squadre del campionato di Serie A2, tra le quali la Canottieri Napoli dove il grande Fritz ha fatto la storia della pallanuoto napoletana ed europea.

 

La Redazione

twitter

Spazio Sponsor: