napoleggiamo
up
home

Sezioni

Cerca articolo

 

Top Gol Torneo Fritz Dennerlein - Premio B-personal

Roberto Ciccarelli presenta lo Spettacolo Teatrale 'A Dirotto piove... a Napoli no!

Intervista a Chiara Marciani, Assessore del Comune di Napoli

07/07/2022

È TUTTO PRONTO A DIMARO FOLGARIDA PER ACCOGLIERE DOMANI SERA LA SSC NAPOLI

È TUTTO PRONTO A DIMARO FOLGARIDA PER ACCOGLIERE DOMANI SERA LA SSC NAPOLI

È tutto pronto a Dimaro Folgarida per l’arrivo della SSC Napoli che per l’undicesima volta consecutiva - un vero e proprio record da Guinness dei Primati in campo europeo - svolgerà la preparazione precampionato nella splendida Val di Sole, l’affascinante destinazione turistica posta nel Trentino Occidentale. Mister Spalletti e la comitiva azzurra è sono attesi per l’ora di cena allo SportHotel Rosatti. Poi sabato il via officiale alla nuova stagione agonistica, con il doppio allenamento mattina (ore 9.30) e pomeriggio (ore 17.00) come avverrà anche domenica. Come annunciato il ritiro partirà subito con il botto grazie a quattro turni di allenamenti. Con il pieno ritorno alla normalità.

Intanto la task force messa in campo dal Comune di Dimaro Folgarida e dall’Apt Val di Sole sta ultimando gli ultimi ritocchi allo stadio di Carciato (il cui manto erboso si presenta in condizioni ottimali), ed anche nel centro di Dimaro che come tradizione è stato imbandierato ed allestito a festa.

Allo Stadio di Carciato è stata allestita una tribuna ulteriore tribuna da 250 posti sul lato corto a Sud del rettangolo di gioco che porta la capienza complessiva a poco meno di un migliaio di posti a sedere, realizzata la copertura della pista di atletica con tappeto erboso per 150 metri ad est del campo e montato il tendone-palestra con gli attrezzi per attività fisica extracalcistica dei giocatori azzurri.

Ma il ritiro come sempre propone grandi occasioni di animazioni e attività collaterali anche nell’Antistadio dove è stata allestita la lunga transenna per il rito degli autografi post allenamento, è stato montato il villaggio divertimento Prezioso Casa, le due casette del merchandising SSC Napoli, quella per le informazioni APT Val di Sole e poco lontano la parete per arrampicata alta sei metri che permetterà ad esperti e neofiti di provare o avvicinarsi a questa specialità, affiancati da una guida alpina. Vi è poi il punto operativo Scarpa dove sarà possibile prenotare gratuitamente del materiale tecnico specifico per partecipare alle escursioni quotidiane alla scoperta del territorio montano di Dimaro Folgarida grazia alla presenza di un accompagnatore di mezza montagna. E poi ancora il PalaOrso allestito dal Parco Adamello Brenta che punta a sensibilizzare gli ospiti e far conoscere le caratteristiche dei plantigradi tornati a vivere nel gruppo delle Dolomiti di Brenta, un territorio intonso dal punto di vista ambientale. E in tema di montagna non poteva mancare la presenza dei maestri di sci della scuola di Dimaro Folgarida, vera e propria colonna del turismo invernale, che nei fine settimana e in occasione dell’amichevole di giovedì 14 (Napoli - Anaune), faranno vivere a grandi e piccini l’ebbrezza della prima esperienza sciistica in un contesto decisamente insolito su una pista sintetica, ideale per chi vuol avvicinarsi a questo sport che in val di Sole e nello Skirama Dolomiti Adamello Brenta  trova un significativo punto di riferimento in campo internazionale.

Non solo calcio quindi è previsto a Dimaro Folgarida ma anche l’opportunità di vivere un ambiente piacevole e naturale posto tra alcune delle più famose catene montuose dell’intero arco Alpino: le Dolomiti di Brenta, patrimonio mondiale dell’Umanità, il massiccio dell’Adamello-Presanella, i Gruppi dell’Ortles-Cevedale e delle Maddalene. Una natura da favola grazie ad un’area naturalmente protetta: più di un terzo del territorio della Val di Sole è infatti inserito nei confini dello storico Parco Nazionale dello Stelvio e nel vasto Parco Naturale Adamello-Brenta.  La Val di Sole garantisce pertanto una vacanza decisamente all’insegna di una full immersion nella natura, con una scelta infinita di escursioni, passeggiate ed innumerevoli opportunità di vacanza attiva.

E anche quest’anno a disposizione dei tifosi del Napoli vi sono le Val di Sole Guest Card e Trentino Card che offrono grandi opportunità. “Con la card si avrà l’opportunità di salire sulle montagne della Val di Sole grazie a oltre 10 funivie e seggiovie. Si potranno raggiungere i 3000 metri delle vette dell’Ortles Cevedale e dell’Adamello Presanella – spiega Fabio Sacco, Direttore APT Val di Sole -. Un’occasione da non perdere anche per i tifosi del Napoli anche perché con le card ci si potrà muovere liberamente, in tutto il Trentino, con il treno ed il pullman, visitare musei, castelli, fortezze, siti naturalistici e accedere a centri termali per l’assaggio delle acque minerali. La card è a disposizione di tutti gli ospiti della Val di Sole al costo di 2 soli euro al giorno, ma ne vale oltre 10. Gratis i bambini fino a 12 anni, non compiuti, se accompagnati da 1 adulto”. Unica condizione soggiornare nelle ricettive convenzionate.

Fonte e foto: Ufficio stampa Nicer

twitter

Spazio Sponsor: