napoleggiamo
up
home

06/01/2022

Un Napoli decimato alla ricerca di un risultato positivo a Torino contro la Juve

Un Napoli decimato alla ricerca di un risultato positivo a Torino contro la Juve

Il campionato di calcio riprende dopo la sosta natalizia in modo anomalo. Infatti, diverse gare non si giocheranno e tante altre saranno condizionate dalle assenze per l’aumento vertiginoso dei contagi del coronavirus. Juventus-Napoli non farà purtroppo eccezione e salvo cambiamenti dell'ultima ora gli azzurri scenderanno in campo decimati da numerose assenze alle quali si è aggiunto il blocco per altri 3 calciatori arrivato dall'Asl. In ogni caso queste dovrebbero essere le probabili formazioni:

Sponda bianconera con Szczesny tra i pali e solita difesa a quattro con Rugani ad affiancare De Ligt, viste le indisposizioni di Bonucci e Chiellini, e il ritorno di Alexsandro da titolare e Cuadrado a destra.In attacco troveremo nuovamente Morata con Dybala e Chiesa alle sue spalle. Centrocampo con gli uomini contati , infatti rivedremo, con molta probabilità, Mc Kennie, Locatelli e Rabiot dal primo minuto. 

Dall’altro lato i partenopei in totale emergenza. Non ci sarà neanche Spalletti. Tra i pali ancora Ospina con il lancio del giovane Zanoli e Ghoulam dal primo minuto e al centro, vista l’improvvisa indisponibilità di Rrahmani, Juan Jesus con Di Lorenzo. A centrocampo Elmas e Demme con Petagna centravanti e Mertens alla spalle. Sugli esterni Insigne e Politano dai quali si attende costruzione , assist ed anche determinazione e concretezza in area di rigore. Arbitrerà l’incontro il giovane emergente Sozza con Irrati al Var.

Francesco Minervino

twitter

Spazio Sponsor: