napoleggiamo
up
home

25/02/2020

Tgroup Arechi, le vittorie con Pescara e Vis Nova aprono nuovi scenari. Zona play-off più vicina

Tgroup Arechi, le vittorie con Pescara e Vis Nova aprono nuovi scenari. Zona play-off più vicina

Arriva, prevedibile, lo stop imposto dalla Federazione per tutte le partite in programma fino a domenica prossima. Rinviata a data da destinarsi, dunque, anche l’undicesima giornata del campionato di A2 maschile che prevedeva, per la Tgroup Arechi, l’affascinante e complicata sfida in trasferta contro la capolista Anzio.

Con Buonocore sulla via del recupero e Bencivenga che si era invece dovuto fermare durante il riscaldamento pre-partita di sabato scorso, la sosta forzata può essere utile per consentire ai due fuoriclasse di lavorare per farsi trovare pronti per la ripresa del campionato. Le due vittorie consecutive contro Pescara e Roma Vis Nova hanno permesso alla Tgroup Arechi di aumentare il vantaggio sulla zona play out, ora distante ben 11 punti, e di accorciare le distanze rispetto al gruppetto di potenziali candidate ai play off.

Azio e Catania saranno due banchi di prova importanti per capire fino a che punto è lecito sognare, poi il calendario proporrà sfide non meno complicate con squadre in lotta per non retrocedere (Cesport, trasferta contro il Tuscolano e poi nuovamente in casa contro il Cus Unime). Di certo, dopo i brillanti risultati ottenuti, frutto di un gioco spumeggiante e di una condizione atletica notevole, Mister Silipo e i suoi ragazzi possono aspirare ad essere la squadra rivelazione di questo campionato.   

nella foto, Andrea Lamoglia e Fabrizio Buonocore - scatto di Marina Carascon ph.

Donatello Giannetti

twitter

Spazio Sponsor: