napoleggiamo
up
home

09/06/2019

L'AC Group Nuoto 2000 si scatena e impone il primo stop alla Di Iorio Ischia Marine Club

I partenopei vincono 6-4 nell'ultimo match della stagione trascinati dalla tripletta di Francesco Barbato, gli ischitani sono già proiettati al prossimo campionato in serie B

L'AC Group Nuoto 2000 si scatena e impone il primo stop alla Di Iorio Ischia Marine Club

L'AC Group Nuoto 2000 chiude il campionato 2018-2019 con una vittoria di grande prestigio, imponendosi col punteggio di 6-4 nel derby contro la Di iorio Ischia Marine Club. La formazione del Presidente Nicola Lucarelli conferma la sua crescita esponenziale con una prestazione di alto profilo contro l'accreditatissima rivale, già promossa in serie B, che cercava di chiudere il campionato con la 18esima vittoria in altrettanti match.

'Staffetta' in panchina tra il Presidente Lucarelli e il tecnico Gulemì, che per motivi personali arriva alla Galante quando le squadre vanno all'intervallo lungo e trova la sua squadra saldamente al comando. Perentorio, infatti, l'avvio dei partenopei che chiudono il primo quarto con un secco 3-0 grazie alla doppietta di Francesco Barbato e al gol di Alessio Nebbioso.

Nel secondo parziale ci si attende la reazione della capolista che sembra arrivare con puntalità: Santoro con una bella conclusione  accorcia le distanze, ma le successive parate di Balzamo danno ulteriore energia all'AC Group Nuoto 2000 che allunga ulteriormente con un rigore trasformato con freddezza da Mirko Lucarelli e con la terza rete personale dello scatenato Francesco Barbato. La Di Iorio Ischia Marine Club non accusa più di tanto il colpo e con una prodezza di Antonio Vitullo ca al cambio vasca sul 5-2.

Anche l'inizio del terzo tempo sorride a Daniele Palermo e compagni, ed è propio il capitano della Di Iorio Ischia Marine che suona la carica e trova la rete del -2. Gli isolani producono il massimo sforzo ma è come sempre ottima la tenuta difensiva dell'AC Group Nuoto 2000 che regge l'urto della formazione avversaria e si esalta ulteriormente con le grandi parate di un insuperabile Balzamo. Pesantissima, prima della chiusura del terzo parziale, la rete messa a segno da Di Napoli, che trova un varco nella difesa ischitana e consente alla sua squadra di presentarsi all'ultimo sprint con tre reti di vantaggio.

Gli ultimi 7 minuti vedono la Di Iorio Ischia Marine Club all'assalto e l'AC Group Nuoto 2000 capace di gestire con maturità il possesso palla. Il cronometro scorre inesorabile per la capolista e diventa il miglior alleato per la formazione partenopea, costretta a capitolare solo a un minuto dal termine con il gol di Vitullo.

Troppo tardi per la Di Iorio Ischia Marine Club che perde il primo e unico match di questa trionfale stagione, e lascia la scena all'AC Group Nuoto 2000, che chiude a testa altissima il campionato. La formazione del Presidente Francesco Di Iorio si prepara ora per il suo primo campionato in serie B, quella del Presidente Nicola Lucarelli potrà ripartire a caccia della promozione con l'esperienza e la crescita di questa importante stagione di transizione. 

ndr: foto di Fabio Barbieri Immagini

Donatello Giannetti

twitter

Spazio Sponsor: