napoleggiamo
up
home

Sezioni

Cerca articolo

 

Top Gol Torneo Fritz Dennerlein - Premio B-personal

Roberto Ciccarelli presenta lo Spettacolo Teatrale 'A Dirotto piove... a Napoli no!

Intervista a Chiara Marciani, Assessore del Comune di Napoli

12/05/2019

Pallanuoto: la Di Iorio Ischia Marine Club promossa in serie B!

La formazione del Presidente Francesco Di Iorio centra il quattordicesimo successo consecutivo nel match contro il Villani e ottiene il pass per il salto di categoria

Pallanuoto: la Di Iorio Ischia Marine Club promossa in serie B!

Con quattro partite ancora da disputare, la Di Iorio Ischia Marine Club completa il suo straordinario percorso di 14 vittorie consecutive e taglia meritatamente il traguardo della promozione in serie B. Era difficile ipotizzare che i festeggiamenti per il salto di categoria potessero iniziare già ieri, sia perchè la squadra del presidente Francesco Di Iorio era attesa dal difficile confonrto interno con il Circolo Villani (secondo in classifica), sia perchè l'Antares Latina (terza), vincendo a Cava contro il Dream Team avrebbe tenuto ancora accesa la speranza di una rimonta oggettivamente impossibile. 

Mentre Daniele Palerno e compagni erano negli spogliatoi ad analizzare con Mister Izzo la vittoria contro il Circolo Villani, è invece arrivata la notizia del pareggio della formazione pontina e immediati sono scattati i festeggiamenti, che ovviamente saranno ora ripetuti nel match in programma a Scampia, sabato prossimo, contro l'Azzurra '99.

Difficile trovare aggettivi che possano definire pienamente la grande impresa della formazione ischitana. Grande merito va riconosciuto al Presidente Francesco Di Iorio che ha 'plasmato' la sua creatura e, supportato da una dirigenza di alto profilo morale, ha programmato in tre anni la doppia scalata alle serie superiori.

In pochi davano la Di Iorio Ischia Marine Club favorita in questa stagione dove, senza l'ausilio dei play off, era necessario chiudere al primo posto per ottenere la promozione. Daniele Palermo e i suoi compagni hanno invece sbaragliato la concorrenza, mettendo in acqua cuore, polmoni, tecnica e mostrando unità di intenti e profondo spirito di amicizia e di squadra. Nessun personalismo, nessuno screzio, tutti pronti a rispettare le decisioni di Mister Izzo che, dal canto suo, ha gestino in maniera magistrale l'intero gruppo, dando ampio spazio anche ai più giovani.

foto di Fabio Barbieri Immagini

Donatello Giannetti

twitter

Spazio Sponsor: