napoleggiamo
up
home

28/04/2019

Frosinone - Napoli 0 - 2. Vittoria netta, Younes trascina gli azzurri

Frosinone - Napoli 0 - 2. Vittoria netta, Younes trascina gli azzurri

Azzurri in campo ad ora di pranzo per difendere il secondo posto conquistando punti in trasferta sul campo del Frosinone. I padroni di casa, quasi condannati alla serie B, nei primi minuti di gioco rispondono bene all’assedio partenopeo sfruttando il campo libero in contropiede. La prima vera occasione infatti è proprio dei ciociari che, intorno al decimo di gioco, sfruttano un errore di Koulibaly per attaccare in superiorità numerica sprecando però la nitida opportunità di vantaggio con Pinamonti che tira di poco a lato. Dopo lo svarione difensivo, il Napoli torna concentrato ad imporre gioco, dominando in mezzo al campo e lasciando poco spazio alle ripartenze. Pressing alto e manovre di gioco rapide, i partenopei sfruttando soprattutto le vie esterne con Malcuit e Younes molto attivi sulle due fasce opposte.

Proprio dalle iniziative di Younes nascono le maggiori occasioni: al 16’ l’esterno tedesco sfiora la rete con un tiro dal limite a giro che però trova la pronta risposta in tuffo di Sportiello; dopo qualche minuto invece si procura un ottimo calcio di punizione dai 30 metri. Calcio piazzato che al 20’ viene trasformato in rete dal destro magico di Mertens che infila la palla all’incrocio, 0-1. Dopo il vantaggio si continua a giocare solo nella metà campo dei padroni di casa, gli uomini di Ancelotti sfiorano il doppio vantaggio ancora con il belga su punizione e con tiri dalla distanza di Younes, il miglior in campo in questi primi 45’. Si va al riposo sul risultato di 0-1 ma con il Napoli in pieno controllo della gara.

Al ritorno in campo è ancora Younes show, l’esterno duetta con i compagni e dribbla la difesa del Frosinone seminando panico in area nemica. Al 49’ il tedesco punta la difesa chiude l’uno-due con Milik e di giustezza in area piccola finta il tiro rientrando sul destro e la piazza rasoterra, 0-2. Napoli che sta disputando senza dubbio una delle migliori partite delle ultime uscite, prestazione eccellente sotto il punto di vista della qualità e dell’intensità. Gli azzurri continuano a macinare il gioco offrendo praticamente al Frosinone solo la fase difensiva interrotta da qualche lancio lungo per rifiatare. Le occasioni per il tris partenopeo abbondano, gli attaccanti peccano anche di cinismo sotto porta per infliggere il colpo del ko.

Intorno all’ora di gioco sfortunati prima Callejon e poi Fabian Ruiz che nella stessa azione colpiscono rispettivamente il palo e la traversa con Sportiello immobile e fortunato che osserva la palla arrivare da ogni direzione. Nel finale di gara esce timidamente il Frosinone che però non crea nessun pericolo alla difesa partenopea e ad Ospina. Piuttosto nel recupero è ancora protagonista Callejon che continua la sfida con la sorte colpendo un altro palo. Finisce 0-2, vittoria netta degli azzurri.

Per il Napoli oltre alla gioia per la prestazione positiva e i tre punti c’è anche da aggiungere il ritorno in campo di Albiol, l’assenza dello spagnolo per infortunio in questo girone di ritorno ha pesato molto sull’esito della stagione  e riaverlo a disposizione senza dubbio è un toccasana per Ancelotti e la squadra.

Gianluca Cotone

twitter

Spazio Sponsor: