napoleggiamo
up
home

11/01/2019

Telimar - Acquachiara, le parole di Occhiello: proveremo a farci onore anche a Palermo

Telimar - Acquachiara, le parole di Occhiello: proveremo a farci onore anche a Palermo

Torna domani in acqua dopo le festività natalizie la Carpisa Yamamay Acquachiara di Mauro Occhiello con una nuova trasferta molto impegnativa, quella di Palermo in casa del Telimar. "E' una delle squadre più attrezzate del torneo - spiega il tecnico biancazzurro -, prova ne sia il fatto che finora ha perso punti soltanto a Salerno. Possiede un collettivo di valore e individualità di spicco".

Tra le quali gli ex Lamoglia e Migliaccio, giocatori di categoria superiore. Ma non sono gli unici atleti del Telimar che potrebbero giocare tranquillamente in A1: i biancazzurri dovranno fare particolarmente attenzione ad altri elementi di grande esperienza e valore quali il centro Lo Cascio e Di Patti, atleti che hanno una certa confidenza con la porta avversaria, e il montenegrino Saric, forte difensore centrale.

Nelle prime quattro partite di campionato finora disputate la Carpisa Yamamay Acquachiara ha sempre ben figurato, anche nell'unica gara persa, quella contro la Rari Nantes Salerno a S.Maria Capua Vetere. "Proveremo a farci onore anche a Palermo, così come è accaduto nella precedente trasferta di Pescara", conclude Occhiello che in casa del Telimar avrà a disposizione tutti gli effettivi.

foto di Fabio Barbieri Immagini

Fonte: Ufficio Stampa Carpisa Yamamay Acquachiara

twitter

Spazio Sponsor: