napoleggiamo
up
home

07/12/2018

Pallanuoto A2 maschile: quanti ex domani in Carpisa Yamamay Acquachiara-R.N. Salerno

Pallanuoto A2 maschile: quanti ex domani in Carpisa Yamamay Acquachiara-R.N. Salerno

Grandi motivi d'interesse domani a S.Maria Capua Vetere (ore 17, ingresso gratuito) nel match Carpisa Yamamay Acquachiara-R.N. Salerno: innanzitutto è un derby campano, e poi è una gara imbottita di ex: Baldi e Pasca tra i biancazzurri di Mauro Occhiello, Cupic, Michele Luongo, Sanges e Scotti Galletta tra i giallorossi di Citro. E, come se non bastasse, "la Rari Nantes Salerno è una delle squadre più forti del torneo, costruita per vincere il campionato", sottolinea il tecnico biancazzurro e aggiunge: "Domani ci troveremo di fronte una squadra completa in ogni reparto, forte nel collettivo e nelle individualità. Non ci sono, pertanto, particolari tattiche da sfruttare per colpirli nei loro punti deboli, perchè punti deboli non ce ne sono. Dovremo provare a fare il nostro gioco, sperando che possa bastare per ottenere un risultato positivo".

Sarebbe il terzo consecutivo dopo le vittorie contro Crotone e Muri Antichi. "Mi auguro - aggiunge il presidente biancazzurro Franco Porzio - che domani ci sia tanta gente a S.Maria ad assistere a questa gara. Sono certo, infatti, che sarà una bellissima partita: tanto agonismo e lealtà in acqua, secondo lo spirito di queste due formazioni". Acquachiara al gran completo. Arbitrano Daniele Bianco e Nicolai, il delegato Fin è Maurizio De Chiara.

Fonte: Ufficio Stampa Carpisa Yamamay Acquachiara

twitter

Spazio Sponsor: