napoleggiamo
up
home

13/06/2018

Serie C: sabato alla Scandone Nuoto 2000 - Oasi Salerno mette in palio la promozione in B

Serie C: sabato alla Scandone Nuoto 2000 - Oasi Salerno mette in palio la promozione in B

 Ancora una vittoria per il Nuoto 2000 nella ventunesima giornata del campionato di serie C. Vittima dei partenopei è stavolta il Brindisi, presentatosi alla Scandone di Napoli con soli otto effettivi a referto e del tutto privo di motivazioni vista la salvezza già ampiamente conquistata.

Per quanto riguarda la partita, il largo punteggio finale di 16-7 lascia poco spazio a commenti, ma c’è da dire che è stata un' ottima occasione per coach Galasso  per rispolverare alcuni elementi della squadra, concedendo un più ampio minutaggio a chi ne aveva bisogno, in modo tale da poter arrivare al meglio ai due match fondamentali che concluderanno la stagione ed emetteranno il verdetto su chi avrà accesso diretto alla categoria maggiore, e chi invece dovrà passare per lo spareggio.

A tal proposito è da segnalare la vittoria esterna dell’Oasi Salerno in casa del Volturno SC, che ha permesso proprio ai salernitani di mantenere la testa della classifica, allungando a +5 sui sammaritani e rimanendo a +3 sul Nuoto 2000. I salernitani saranno ora di scena alla Scandone di Napoli, dove saranno ospitati proprio dai ragazzi di coach Galasso, per dar vita ad un match che sa tanto di finale. In caso di vittoria, l’Oasi sarebbe infatti matematicamente promossa in serie B, mentre in caso di vittoria dei biancazzurri con scarto superiore a 3 reti (7-4 il punteggio dell’andata), la vetta passerebbe proprio a capitan Nebbioso e compagni, i quali diventerebbero padroni del proprio destino per quanto concerne la lotta promozione.

Per quanto riguarda il Volturno invece, i ragazzi di Petrucci avranno difronte due match decisamente agevoli sulla carta, ma dovranno comunque sperare nella caduta del Nuoto 2000 nei restanti due match per poter ambire alla promozione.

Francesco Barbato

twitter

Spazio Sponsor: