napoleggiamo
up
home

07/12/2014

Dolci natalizi, che passione! La pasticceria Volpe ci svela qualche interessante segreto

Dolci natalizi, che passione! La pasticceria Volpe ci svela qualche interessante segreto

Si avvicina il Natale e come da tradizione sulle tavole imbandite non potranno mancare i classici dolci che contribuiscono già con i loro odori a creare un'atmoesfera di festa. Dal panettone milanese, alla cassata siciliana, dalla pastiera al roccocò, dagli struffoli ai mustaccioli l'ampia scelta di sicuro accontenterà tutti i gusti.

Come ci ha però spiegato il maestro Pasticcere Gennaro Volpe, titolare dell'omonima pasticceria sita in Napoli al Viale Colli aminei 225, se le paternità dei dolci appartengono a regioni differenti, la 'maternità' degli stessi è sempre più marcatamente napoletana, nel senso che grazie alla fantasia e all'utilizzo di materie prime eccellenti, anche prodotti 'nati' altrove, come il panettone, sono stati totalmente assorbiti e rialaborati fino a renderli davvero irresistibili. Non a caso, Gennaro Volpe ha presentato due varietà di questo dolce, ed entrambe hanno riscosso un grandissimo successo nella giornata dedicata all'evento 'in cinque tutti in uno' tenutosi al Gambrinus.

I dolci di Gennaro Volpe, vicepresidente della Federazione Internazionale Pasticcieri, si contraddistinguono per genuinità, qualità e raffinatezza, perchè da vero esperto, ama curarne ogni singolo aspetto, come dimostrano i tanti attestati e premi che ha ricevuto in questi anni.

 

Vi propoponiamo quindi l'intervista che ci ha concesso proprio per parlarci dei dolci natalizi: 

Donatello Giannetti

twitter

Spazio Sponsor: